Revoca sospensione dell'attività venatoria e controllo fauna selvatica nei territori dei comuni di Cornuda, Asolo, Monfumo, Maser, Pederobba e Cavaso del Tomba.

 

Vista la nota prot. 7614 del 18/12/2017 della Prefettura di Treviso,

si comunica che l'attività venatoria e di controllo della fauna

può riprendere regolarmente nei territori dei comuni di Cornuda,
Monfumo, Asolo, Maser, Pederobba e Cavaso del Tomba

nei quali ricadono le Riserve Alpine omonime e l'ATC n. 1 di Treviso.

 
 

Treviso, 19 Dicembre 2017