Non possibile visualizzare il filmato. Potrebbe essere necessario installare il plugin flash, puoi scaricarlo qui

Polizia Provinciale Ittico - Venatoria

 

VICECOMANDANTE

Flavio Ferretton

 

 

ATTIVITA'

 

La Polizia Provinciale Ittico Venatoria svolge, ai sensi della legislazione faunistica e ambientale vigente, compiti prioritari di polizia giudiziaria e di pubblica sicurezza oltre ai compiti istituzionali quali: assicurare il rispetto dell'esercizio ittico venatorio, garantire il prelievo presso le Zone di Ripopolamento e Cattura di specie di pregio venatorio, quali la lepre ed il fagiano, che subiscono una forte pressione predatoria oltre che il bracconaggio.

Altre attività di primaria importanza riguardano il settore faunistico con attività di controllo delle specie opportuniste (volpe, gazza, cornacchia grigia) ed il controllo di specie fortemente competitive con le autoctone e dannose per l'agricoltura quali cinghiale e nutria.

Sempre nell'ambito dell'attività faunistica il servizio si occupa anche dei censimenti di ungulati (cervo, cinghiale, capriolo, muflone, camoscio).

In collaborazione con l'ufficio caccia e pesca,  la Polizia Provinciale effettua i sopralluoghi per le autorizzazioni dei siti di sparo finalizzati al controllo del cinghiale, monitorati con rilevazione satellitare attraverso G.P.S., allevamenti di fauna selvatica, impianti di cattura di avifauna e gare cinofile.

A coadiuvo del servizio veterinario del Centro di Recupero della Fauna Selvatica, la Polizia Provinciale si occupa del recupero di fauna in difficoltà e cattura anche con uso di telenarcosi di animali selvatici e domestici incidentalmente presenti in ambito urbano.

 

In materia ittica, la Polizia Provinciale effettua semine di fauna ittica, recuperi ittici, campionamenti e controllo dell'attività di pesca.


Con Delibera di Giunta N. Reg. Del. 285, n. prot. 43569/2005 è stato approvato

 il Documento in formato Adobe AcrobatRegolamento del Servizio di Polizia Locale Provinciale Faunistico Ambientale

 

 

Recapiti - Informazioni


Via Cal di Breda 116 - 31100 Treviso
Telefono: (+39) 3292605704

Fax: (+39) 0422 656-973
E-mail: poliziaprovinciale@provincia.treviso.it

 


----------------------------------------

 

 

Guardie Volontarie Ittico-Venatorie

 

 

La Polizia Provinciale Ittico-Venatoria è affiancata da guardie giurate volontarie, che operano sia nel settore della caccia che in quello delle pesca.

La Provincia di Treviso rilascia la qualifica Documento in formato Adobe Acrobat(decreto) di Guardia Giurata Volontaria Ittica o Venatoria, ai cittadini italiani, residenti in Provincia di Treviso, membri di associazioni venatorie, ambientaliste, agricole e di pesca sportiva.

Il decreto ha validità biennale (2 anni).
La richiesta per l’ottenimento del decreto dovrà essere fatta all’Amministrazione Provinciale dall’Associazione Ittico-Venatoria di appartenenza.
La Guardia Giurata volontaria esplica la sua attività esclusivamente nel territorio della Provincia di Treviso e a titolo gratuito.

 

Documento in formato Adobe Acrobat- Regolamento di Servizio Guardie Giurate Volontarie.

 


 


 
 
Servizi per il cittadino

Responsabile del Settore

Agostino Battaglia

+39 0422 656286

Scrivi all'ufficio

 


 
 
 
 
 
 
 
 

Provincia di Treviso | P.IVA 01138380264    |   CSS  |  XHTML 1.1 | PRIVACY | COOKIES